mercoledì 23 aprile 2014

I rimedi per le pelli miste/grasse

Ho una pelle mista e negli anni ho imparato attraverso l'esperienza e il grande aiuto del web cosa è meglio fare e cosa no. Non si arriverà mai ad avere una pelle di tipo normale, ma si possono fare molti progressi seguendo (con costanza) alcuni piccoli accorgimenti.


  • TOCCARSI POCO IL VISO
Esatto toccarsi poco il viso.Può sembrare banale ma è essenziale che la pelle si sporchi il meno possibile. Bisognerebbe anche evitare di toccare o schiacciare i brufoli, si rischia di contaminare la zona viso sana e di crearsi solo brutte cicatrici.
  • EVITARE PRODOTTI CON SILICONI
Il discorso ecobio è un argomento piuttosto dibattuto sul web, ma è abbastanza chiaro che la presenza dei siliconi e paraffina nei prodotti favorisce l'occlusione dei pori e di conseguenza la comparsa dei brufoli e punti neri(la mia opinione sull'ecobio). Posso capire che alcune non vogliano rinunciare ai trucchi con siliconi ma sarebbe opportuno almeno cambiare i prodotti della skincare routine come crema viso, detergente ecc. 
  • PULIRE IL VISO
Per chi ha una pelle impura è importante detergere in profondità la pelle con un detergente viso, meglio se per pelli impure, che normalmente hanno pH basso su 4,5-5,5 (io mi trovo bene con quello Delidea, Recensione detergente viso purificante Delidea). Questo non significa lavaggi frequenti, anzi lavare troppo spesso il viso favorisce l'iperproduzione di sebo; è andicata la detersione alla mattina e alla sera. 
Inoltre, per una detersione maggiore, si trovano in commercio molte spazzoline per la pulizia del viso, per una pulizia più approfondita. Io mi trovo bene con quella Kiko (Recensione face cleansing brush Kiko) che pulisce in profondità senza essere aggressiva. Oltre alle spazzole per la detersione del viso ci sono molti altri strumenti per una pulizia più completa.

Per la pulizia del viso consiglio inoltre di fare una volta a settimana i fumenti. Si tratta di mettere a bollire su una pentola un po' d'acqua e di esporre il volto al vapore con un asciugamano in testa per 10 minuti; in questo modo i pori si dilatano e si possono applicare i cerotti per i punti neri nella zona T, dai quali si otterrà un risultato migliore.

  • BASE TRUCCO ADATTA
Per chi ha la pelle grassa è sicuramente più indicato un fondotinta minerale che permette alla pelle di respirare e assorbe il sebo prodotto dalla pelle. Per chi invece ce l'ha mista è a discrezione della persona, poichè un fondo minerale potrebbe far tendere a seccare le zone di pelle disidratata. Io mi sto trovando molto bene con il fondotinta liquido della Wjcon che ha un effetto molto opacizzante (Recensione fondotinta Wjcon lift effect).
Inoltre un'alleato essenziale è la cipria che assorbe e opacizza l'incarnato togliendo l'effetto lucido.

  • STRUCCARSI
Se vi truccate il viso è necessario struccarvi bene e detergere tutte le sere prima di andare a letto. Anche se può essere un'operazione noiosa che non sempre abbiamo voglia di fare, è fondamentale, a maggior ragione se utilizzate prodotti siliconici che non permetto alla vostra pelle di "respirare". Dopo essersi struccate bisogna comunque ricordarsi di detergere il viso con il detergente per togliere gli eventuali residui di trucco.
  • SCRUB
Lo scrub è importantissimo. Esfoliare la pelle aiuta molto ad eliminare le impurità, liberare i pori e a renderli più piccoli. Si può fare una volta a settimana o più, dipende dalle esigenze della vostra pelle. Senza andarlo a comprare si può creare a casa con un po' di miele e zucchero, si massaggia la pelle per qualche minuto e si risciacqua. La pelle appare subito più morbida e pulita.



  • NON UTILIZZARE CREME ECCESSIVAMENTE GRASSE
La scelta della giusta crema viso è essenziale. Chi ha la pelle grassa tende ad evitare questo passaggio poichè la maggior parte delle creme tende ad aumentare il problema di partenza e favorire la comparsa di sebo. Innanzitutto non deve contenere siliconi e paraffina, sempre per evitare l'occlusione dei pori. Io mi trovo bene con quella Delidea formulata appositamente per pelli impure, che idrata il giusto senza far lucidare (Recensione crema purificante viso Delidea)
  • MASCHERE PURIFICANTI/ARGILLA
Le proprietà dermopurificanti e adsorbenti dell'argilla sono infatti molto indicate per migliorare l'aspetto di una pelle grassa.


Potrebbe interessarti:http://www.my-personaltrainer.it/rimedi/pelle-grassa.html

  • NON SOLO PULIZIA DEL VISO
Come è necessario toccarsi poco il viso, è fondamentale che ciò che viene a contatto con esso sia pulito. 
Quindi bisogna lavare i pennelli almeno una volta a settimana, altrimenti i sporco e batteri possono proliferare e finire sul nostro viso favorendo la comparsa di brufoli e puntineri.
Per la stessa ragione, bisogna cambiare spesso la fodera del cuscino e e l'asciugamano, meglio usarne uno proprio e solo per il viso.
  • SALVIETTE ASSORBISEBO
Le salviette assorbisebo possono essere un grande aiuto per la pelle che tende a lucidarsi. Stare via tutto il giorno o anche solo per qualche ora può diventare fastidioso per chi ha la pelle grassa perchè la sensazione di lucido e oleoso sulla zona T è veramente una seccatura. Perciò io le consiglio per chi ha questo problema. Io le ho di Kiko ma le fanno anche di altre marche (anche la essence); le si tiene in borsa e quando si sente l'esigenza si tampona sulla zona T e il gioco è fatto!

Queste sono tutti i trucchi che ho imparato negli anni e devo dire che mi aiutano parecchio. Ho saltato volutamente l'argomento alimentazione nell'elenco, non perchè non sia importante (anzi probabilmente è quella più influente) ma perchè, essendo un blog di beauty, ho voluto concentrarmi su quello. Volevo segnalare, a chi non ne fosse a conoscenza, che anche il fumo è un fattore favorente la pelle grassa.

Bisogna comunque pensare positivo: Anche la pelle grassa può offrire qualche piccolo vantaggio. Lo sapevate? 
Rispetto ad una pelle secca o normale, per esempio, la pelle grassa tende ad "invecchiare più lentamente": la pelle grassa tende infatti ad ostacolare, in qualche modo, la formazione delle rughe, rendendole eventualmente meno evidenti. Quindi magari non tutti i mali vengono per nuocere ;)

Spero vi sia stato utile! Voi che pelle avete e che prodotti utilizzate?

4 commenti:

  1. grazie per i consigli,io ho la pelle mista ed è vero che invecchia piu lentamente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di niente, spero di esserti stata utile!

      Elimina
  2. io ho una pelle grassa e infatti sto cercando di terminare i prodotti viso che ho in casa che sono piuttosto siliconici per poi passare a prodotti più verdi...e hai ragione, io ho la mania di toccarmi abbastanza il viso e non va assolutamente bene. Sembra un consiglio inutile invece è utilissimo!

    RispondiElimina